Cosa fare a Pisa

Città toscana a misura d’uomo e famosa in tutto il mondo per la sua bellissima e bianchissima torre pendente, Pisa è anche importante per la sua storia fatta d’arte e cultura. Scoprite cosa rivela questa magica città oltre alla sua torre.

Oltre alla torre

Indubbiamente la prima cosa che si nota quando si arriva a Piazza dei Miracoli è la torre, su cui si può salire fino in cima per godere della vista mozzafiato, ma l’intero complesso della piazza è qualcosa di unico. A partire dalla Cattedrale e dal Battistero, dall’acustica particolare grazie alla sua cupola perfetta. Se seguite il perimetro della piazza potrete ammirare anche il Camposanto, il Museo dell'Opera del Duomo e il Museo delle Sinopie. Solo questa parte della città meriterebbe la visita a Pisa, ma in realtà questa storica cittadina toscana offre molto di più ai suoi visitatori. Il centro città infatti, percorribile a piedi, è ricco di monumenti ed edifici storici come il Palazzo della Carovana che ospita una delle università più prestigiose d’Europa, la Normale, situata in Piazza dei Cavalieri. Passeggiato tra le vie porticate della città potrete scoprire anche la Chiesa di San Francesco, la chiesetta di Santa Maria della Spina e le antiche mura cittadine. Mentre se percorrete l’Arno vi aspetteranno molte altre sorprese come il Museo della Grafica e le sue numerose ed interessanti mostre o il Palazzo Pretorio con la sua torre dell’orologio. Immancabile anche Corso Italia, la principale via cittadina in cui potrete trovare tutti i negozi più prestigiosi e moltissimi ristoranti e bar dove degustare le ricette tipiche dell’area pisana.

Feste e sapori tradizionali

Pisa è una città in cui la storia si respira ad ogni angolo e in cui e tradizioni sono ancora molto vive e ancor oggi vengono celebrate attraverso gli eventi cittadini e le tradizioni culinarie. Tra gli eventi di maggior importanza segnaliamo a giugno la festa per il patrono San Ranieri a cui segue un palio medioevale e il Gioco del Ponte in cui due squadre di cittadini in abiti d’epoca lottano per la conquista del Ponte di Mezzo.

Da non dimenticare poi il suo passato da Repubblicana Marinara e dunque ogni quattro anni Pisa ospita la regata commemorativa e sfida a duello in una gara remiera le altre città marinare, Genova, Amalfi e Venezia.

E mentre assistete a queste celebrazioni non dimenticatevi di assaggiare il prodotto tipico della città, la cecina, ovvero una schiacciatina di farina di ceci, olio, sale e acqua. Non mancano poi le ricette a base di fagioli, trippa e pesce.

I dintorni

Per una gita fuori porta vi consigliamo di raggiungere il mare e le incantevoli spiagge della costa Tirrenica in cui potrete sia passeggiare che rilassarvi nei paesi di Marina di Pisa e Tirrenia. Dall’altra parte potrete facilmente raggiungere le colline toscane e i suoi borghi medioevali e seguire anche gli itinerari enogastronomici della regione.

Eventi popolari a Pisa

tutto
  • Gio 24 set 2020 alle 19:30
  • Parco di Fontanella -
Abbiamo fretta di trovare altri eventi ...